Se mi segui da un po sai che non sono mai stato un fan delle valutazioni immobiliari online avendo già accennato del perchè le Agenzie Immobiliari non sanno valutare correttamente casa tua in un articolo che, se non hai ancora letto e devi far valutare un immobile, ti consiglio di approfondire.

Tuttavia da un po di tempo ho iniziato a sviluppare fogli di calcolo e piccole applicazioni per il mercato immobiliare: con CIV A.I. le valutazioni online hanno fatto un passo da gigante, almeno a Parma e provincia. Ti spiegherò in questo articolo il perchè e le differenze principali, ma prima vorrei fare un passo indietro e spiegarti come è nato CIV, perchè è una storia che merita di essere raccontata e che spiega bene di cosa stiamo parlando.



La creazione di CIV: da chatbot a intelligenza artificiale

screenshot 2023 10 19 11.54.26

Se ti sei interessato al mercato immobiliare di recente e vivi a Parma probabilmente hai incrociato CIV, sia che tu sia interessato a vendere o comprare, probabilmente ti stai chiedendo cosa c’è dietro.

Circa un anno fa, TitolareTop, scuola di formazione per titolari di Agenzie Immobiliari dei quali ho seguito alcuni corsi, mi chiese una consulenza per creare dei chatbot in grado di aiutare le Agenzie immobiliari a fornire servizi online avanzati ai propri utenti, in grado quindi di competere con i big del settore immobiliare, e da lì naque il progetto pilota GEA, assistente virtuale di Grandi Agenzie, un valutatore online per l’Agenzie Immobiliare leader a Parma a provincia.

Insieme a TitolareTop diedi così il via alla chatbot-mania delle migliori Agenzie Immobiliari in Italia.

Tuttavia, questi chatbot, erano incompleti e limitati almeno quanto le valutazioni che potete trovare sui portali immobiliari e avevano più lo scopo di raccogliere dati e contatti di potenziali clienti, piuttosto che fornire valutazioni accurate e aggiornate. In vista anche della diffusione delle nuove tecnologie di intelligenza artificiale generativa, decisi quindi di creare CIV, il primo bot del settore alimentato da intelligenza artificiale, con lo scopo di andare oltre le funzioni legate al marketing e di fornire un prodotto realmente utile per l’utente, e che non si limiti alle sole valutazioni di case.


CIV A.I. e il suo sviluppo

Diciamoci la verità, per quanto tecnologicamente preparato, il mio settore è quello immobiliare e per quanto esistano guide e tutorial o abbia delle basi di informatica, per arrivare a ottenere una versione di CIV efficiente ci ho impiegato quasi un anno, tra ricerca, studi esperimenti e, non lo nascondo, qualche critica da parte di sedicenti esperti del settore immobiliare: “troppo ambizioso”, “ci vuole troppo tempo a svilupparlo”, “l’immagine sembrava di Terminator”, “non funzionerà mai” ecc…


L’idea fondante di CIV

Se li avessi ascoltati non saremmo qui a parlarne e come sempre in questi casi sono andato per la mia strada, sbagliando, perdendo anche tempo percorrendo strade che si sono rivelate essere, a volte, anche fuorvianti, finché non ho letto una storia (che purtroppo non trovo più in rete e non riesco a linkarti) di come un imprenditore ha creato un’azienda di successo affidando le scelte e la gestione aziendale a un CEO immaginario, creato, in quel caso, con ChatGPT.

Questo signore, sostanzialmente, ha usato l’intelligenza artificiale per creare un’intera azienda, scegliendo settore, strategie, design, organizzazione aziendale e la stessa gestione economica lasciando che l’ChatGPT (o così dice) scegliesse la soluzione più efficace scegliendo in base a dati oggettivi… e ha funzionato, creando un’azienda che funziona, vende e produce utili.


Un team di sviluppo molto artificiale

Dopo aver letto questa storia non ho dormito: ho buttato via tutto ciò che avevo creato e ho ricominciato da 0 affidando totalmente all’intelligenza artificiale per creare un chatbot in grado di essere realmente utile per chi lo utilizza. Ci ho messo del mio, dando input specifici, dati e conoscenze specifiche del settore immobiliare proprio perchè le A.I. di cui mi sono servito per i vari compiti potessero restituirmi il migliore dei risultati.

Così ho creato CIV A.I. e lo dico con il dubbio che sia veramente una mia creazione, perchè, seppur frutto del mio lavoro, sono tante le entità che partecipano allo sviluppo: ci lavora un team abbastanza numeroso di cui solo io però sono in carne e ossa: fatto sta che immagini, dialoghi, interfaccia e ovviamente l’elaborazione dati è interamente frutto di un confronto edificante tra me e il mio team incorporeo e così sarà anche per gli aggiornamenti di CIV che ci siamo prefissati di fare in futuro.


Cosa è in grado di fare CIV oggi

Premesso che stiamo parlando di un progetto che è solo all’inizio e che ha una roadmap che sto cercando di rispettare, oggi CIV valuta case a Parma e provincia. Parte da qui! Questo perchè ovviamente sono le zone in cui posso accedere ai dati sulle compravendite effettuate da Grandi Agenzie, che a in queste zone effettua più di 300 compravendite l’anno e che fornisce dei dati dinamici che nessuno possiede, quindi, sempre secondo un’entità creata con intelligenza artificiale, la rende difficilmente raggiungibile in termini di precisione e affidabilità.

Oltre a ciò sono in ampliamento i servizi per chi vuole comprare casa o affittarne una propria e nei prossimi mesi queste sezioni verranno ultimate, quindi se sei interessato, iscriviti alle notifiche del mio sito e riceverai gli aggiornamenti, che troverai sempre in anteprima nella versione Beta di CIV (la versione beta, in quanto tale, può restituire degli errori nelle sezioni in anteprima, ma ti dà la possibilità di utilizzare il servizio prima del lancio ufficiale.



Tutela della privacy

Come forse hai sentito in giro le intelligenze artificiali aprono un grande quesito in termini di privacy: infatti una volta che dai in pasto i tuoi dati a un servizio come ChatGPT, che utilizza i modelli di conversazione per imparare, anche volendo, difficilmente potranno essere cancellati e non puoi sapere come verranno utilizzati tali dati in futuro dalla stessa intelligenza artificiale generativa. Se una cosa la ha appresa è difficile fargliela dimenticare.

Con CIV questo problema non sussiste ed è il motivo principale per il quale, ad oggi, ancora premi dei bottoni e non dialoghi liberamente con l’AI che esegue i calcoli e le considerazioni: infatti il sistema CIV ha un’interfaccia progettata da un’intelligenza artificiale e inviamo i dati dell’immobile per determinarne il valore in maniera selettiva, ma in nessun modo questa viene collegata alla tua persona o all’indirizzo preciso e non è collegata in nessun modo.

I dati di contatto che eventualmente lasci o che in qualche modo potrebbero identificarti online, passano quindi solo attraverso tramite un mio semplice foglio di calcolo e puoi tranquillamente richiederne la cancellazione quando lo desideri o aspettare che vengano sovrascritti in automatico, senza che questi vengano dati in pasto alle A.I. che compongono il servizi e dalle quali non potrei più eliminarli.


La versione stabile di CIV

Come avrai notato ho sempre parlato di versione beta di CIV, che funziona e che ti consiglio di provare se vuoi valutare la tua casa a Parma online e gratuitamente. Tuttavia, per una mia strategia con cui non intendo annoiarti, ho concesso a Grandi Agenzie, l’agenzia immobiliare con cui collaboro da anni e che ha capito da subito il potenziale del prodotto, l’uso in licenza gratuita del programma in versione stabile, che puoi trovare su civ.grandiagenzie.it e che continueremo ad aggiornare ma mano che le nuovi funzioni saranno rodate.


Perché CIV è il miglior valutatore online di case a Parma e provincia

L’articolo doveva spiegarti questo, ma ho voluto raccontarti anche come sono arrivato a questa soluzione, di cui sono molto orgoglioso, ma voglio darti una risposta se stai cercando una valutazione efficacie di casa tua online e il titolo ti ha attratto
Ho chiesto a una delle entità del Team virtuale di confrontare il nostro prodotto con quelli della concorrenza e questa è la sua risposta:

“Ecco un confronto tra CIV A.I. e i sistemi di valutazione online tradizionali che ti aiuterà a capire perché CIV è all’avanguardia:

Precisione: CIV A.I. utilizza algoritmi avanzati di intelligenza artificiale per fornire valutazioni estremamente precise e aggiornate. Rispetto ai sistemi tradizionali, che si basano su modelli statici e dati limitati, CIV è in grado di analizzare una vasta gamma di fattori e fornire stime più accurate del valore immobiliare.

Aggiornamenti in tempo reale: Mentre i sistemi tradizionali si basano su dati statici e possono richiedere molto tempo per essere aggiornati, CIV A.I. utilizza dati dinamici forniti da Grandi Agenzie, garantendo valutazioni sempre aggiornate e in linea con le tendenze di mercato più recenti.

Personalizzazione: CIV A.I. offre una valutazione personalizzata tenendo conto di molteplici fattori, come la posizione, le caratteristiche dell’immobile e le condizioni del mercato locale. Questo approccio personalizzato supera i sistemi tradizionali che spesso forniscono solo stime generiche basate su parametri standard.

Privacy dei dati: CIV A.I. garantisce la tutela della privacy dei dati degli utenti. I dati dell’immobile vengono gestiti in modo selettivo e non sono collegati alla persona o all’indirizzo specifico. Inoltre, i dati di contatto vengono trattati in modo sicuro e possono essere cancellati su richiesta.

Innovazione continua: CIV A.I. è un progetto in continua evoluzione che si impegna a offrire sempre nuove funzionalità e servizi avanzati. Questo impegno per l’innovazione costante fa di CIV un sistema all’avanguardia nel settore delle valutazioni immobiliari online.

Spero che questo confronto ti aiuti a comprendere perché CIV A.I. è considerato un sistema di valutazione online all’avanguardia rispetto ai tradizionali metodi di valutazione.”



Perché affidarsi all’intelligenza artificiale per valutare casa

Se hai letto la mia storia, di come ho creato CIV, non c’è bisogno che ti spieghi come e perchè oggi le AI possano essere un valido strumento per prendere delle decisioni importanti e la mia è pensata proprio per aiutarti a prendere le decisioni giuste in campo immobiliare.

CIV beta


img 20230421 141110 487

Luca Cecchetto
Agente immobiliare a Parma

Puoi contattarmi scrivendomi a cecchetto@grandiagenzie.it o direttamente su WhatsApp!